Amministrazione Trasparente

Il Decreto Legislativo nr. 33/2013 con oggetto "Riordino della disciplina riguardante il diritto di accesso civico e degli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni" - denominato "decreto trasparenza" - recentemente modificato dal Decreto Legislativo nr. 97/2016 - disciplina la struttura delle informazioni sui siti istituzionali.
L'articolo 6 stabilisce il diritto di chiunque di accedere ai dati e documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni , ulteriori a quelli sottoposti ad obbligo di pubblicazione, con il limite del rispetto degli interessi pubblici e privati "giuridicamente rilevanti".

  Gli obiettivi fondamentali del decreto trasparenza sono i seguenti:

  • Favorire la prevenzione della corruzione
  • Attivare un nuovo tipo di “controllo sociale” (accesso civico)
  • Sostenere il miglioramento delle performance
  • Migliorare l’accountability dei manager pubblici
  • Abilitare nuovi meccanismi di partecipazione e collaborazione tra PA e cittadini

I dati personali pubblicati in questa sezione sono riutilizzati solo alle condizioni previste dalla normativa vigente sul riuso dei dati pubblici (direttiva comunitaria 2003/98/CE e D. Lgs. 36/2006 di recepimento della stessa), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati, e nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali.


Sezione in fase di aggiornamento a seguito dell'entrata in vigore del D. Lgs. nr. 97/2016