LE MULTE SI PAGANO ANCHE ATTRAVERSO IL SISTEMA ‘PAGO PA’

Il servizio riguarda i verbali redatti a partire dal 16 aprile 2019

Un nuovo servizio a disposizione della cittadinanza. È attivo sul sito dell’ente, a destra dello schermo guardando la home page e all’interno della sezione ‘Casamassima Digitale’, il servizio pagamenti e rimborsi, attraverso il quale sarà possibile pagare le sanzioni amministrative comminate a seguito di infrazioni al codice della strada.

Per completare la procedura bisogna seguire le indicazioni presenti nella stessa sezione, inserendo il codice Ip (identificativo di pagamento) 1 se il pagamento avviene entro cinque giorni dalla notifica, 2 se avviene tra il sesto e il sessantesimo giorno dalla notifica. È opportuno tenere presente, in quest’ultimo caso, che il termine dei sessanta giorni può non corrispondere esattamente a due mesi, trattandosi di sessanta giorni solari.

Del nuovo servizio – in funzione dal 15 aprile scorso – potranno usufruire tutti gli interessati i cui verbali di infrazione al codice della strada sono stati redatti a partire dal 16 aprile 2019.

‘Pago Pa’ è il sistema nazionale per i pagamenti a favore della pubblica amministrazione: non si tratta di un sito, ma di una modalità standardizzata di pagamento.  

Categoria: Notizie