"TESORI IN DISCARICA", mostra di giocattoli africani con materiali di riciclo

Il Centro Interculturale “Incontrarsi a Sud” organizza la mostra “Tesori in discarica” proveniente dal museo africano “MA” di Verona dei Missionari Comboniani.

L'esposizione è composta da giocattoli realizzati dai bambini di diversi paesi africani con materiali di scarto: latta, ciabatte da spiaggia, camera d'aria di bicicletta, legno, pezzi di tessuto. Sono giocattoli 'senza valore artistico' ma che diventano veri tesori, per la grande abilità, fantasia e creatività con cui sono stati realizzati.

L'obiettivo della mostra è quello di trasmettere ai visitatori, l'immagine di bambini che cercano con il gioco, di attraversare con fantasia ed ingegno le condizioni contradditorie e difficili del loro continente. Nello stesso tempo l'esposizione stimola a riflettere sull'importanza del riciclo, dell'impatto ambientale, del diritto al gioco nel processo educativo ed evolutivo in ogni età.

A completare il percorso espositivo è prevista la proiezione di brevi video che suggeriscono ai visitatori sia piccoli che adulti, come costruire giocattoli con materiali semplici, recuperabili nel quotidiano, dandogli una nuova identità e funzione.

Perché facendo si scoprono le qualità diverse dei materiali e le caratteristiche di strumenti e manufatti. Il bambino giocando attivamente sperimenta le sue capacità cognitive, scopre se stesso, entra in relazione con i coetanei e sviluppa quindi l'intera personalità.

E come diceva un antico proverbio: se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio capisco.

La mostra sarà itinerante e si svolgerà nelle seguenti località:

Turi presso l'Istituto Comprensivo “Resta – De Donato Giannini” via Mola 2 nei giorni 22, 23 novembre dalle 9 alle 13.

Casamassima presso  il Convento delle Monacelle indirizzo Piazza Moro 2,

nei giorni  28, 29, 30 dalle 8.30 alle 13.

Sammichele di Bari presso il Museo della Civiltà Contadina "Dino Bianco" Piazza Caracciolo, 1

nei giorni 5 e 6 dicembre dalle 9 alle 13 e il 7 dicembre 9 alle 13  e dalle 17.00  alle 22.

Categoria: Notizie