Dialetti a confronto: Casamassima e Valenzano

Puglia Free Flight organizza presso l’Auditorium Officine UFO di Casamassima, sabato 7 dicembre 2013 alle ore 19,30, la Tavola Rotonda “Dialetti a Confronto: CASAMASSIMA e VALENZANO”.

 

L’idea, patrocinata dal Comune di Casamassima, dalla Regione Puglia e dalla Provincia, è quella di offrire un dibattito semplice avulso da toni accademici, ecco perché consapevolmente intitolato “TAVOLA ROTONDA”, termine gastronomico per indicare un luogo in cui, insieme si “banchetta” e le cui pietanze da gustare sono : le parole, i suoni, i racconti, le canzoni popolari… .

Pertanto, sarà utilizzato, un linguaggio diretto a tutti considerato che il dialetto è un forma espressiva originale, con la sua proverbiale ironia, il sarcasmo e la saggezza popolare!

 Due dialetti a confronto? Cosa possono farci immaginare…

Dialetti diversi potrebbero sembrare due linguaggi differenti e invece diventano due lingue che si intersecano, si intrecciano, si cercano e giocano con le parole che presto si rivelano un miscuglio catartico di assonanze arabe, spagnole, francesi, greche, latine e finanche albanesi.

Quindi senza dubbio un curioso e stimolante confronto, a volte giocoso a volte riflessivo e per certi versi irriverente nei confronti della madre lingua italiana.

Partecipare a questo genere di evento significa ritrovare il fascino di quelle antiche memorie, di quei pensieri e di quelle parole quasi scomparse e che ci riporteranno indietro con la mente, con i sogni e soprattutto con le nostre antiche tradizioni di popoli del Mediterraneo.

 Si proprio quel Mediterraneo, “mare nostrum” culla di antiche e gloriose civiltà che ancora oggi testimoniano la grandiosità e magnificenza dei popoli che hanno dato lustro alle popolazioni del sud dell’Europa.

 Si tratta di una sfida stimolante, un viaggio affascinante che oltre agli addetti ai lavori vuole coinvolgere i giovani, le scuole di ogni ordine e grado e la gente comune .

 E’ intenzione voler stimolare anche altre realtà territoriali in una sorta di gemellaggio itinerante tra le varie contrade della nostra Provincia e soprattutto della Regione, segnando così, con questa serata, una sorta di “anno zero”, poiché  ne seguiranno altre analoghe in tutta la Puglia.

 Infine, il coinvolgimento delle Associazioni locali e dei cittadini in genere è un altro obiettivo che Puglia Free Flight intende perseguire a partire proprio da questo evento.

In allegato i protagonisti dell’evento

Contatti:

http://pugliafreefligh.blogspot.it/">http://pugliafreefligh.blogspot.it/

mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ref.: Giacomo Loconsole - 328-8867669

 

 

Categoria: Notizie