Wi-Fi free nel centro storico

Internet gratis nel Paese azzurro - Attivati 7 hot spot per il collegamento Wi-Fi

Come già precedentemente comunicato, nel Paese azzurro ci si può collegare gratis col mondo intero. Infatti, il Comune di Casamassima ha già attivato sin dal 1° giugno 2014 una rete Wireless pubblica nel Centro storico. Chiunque lo desidera può recarsi all’ufficio Urp del Comune (plesso Monacelle) e iscriversi per ottenere una password giornaliera per il collegamento Wi-Fi.

Una volta ottenuta la password, valida per quattro mesi di seguito, si potrà utilizzarla per navigare su Internet tramite il proprio notebook, tablet o cellulare idoneo. Quando si inserisce la password e comincia il collegamento in Rete, si avranno a disposizione 12 ore giornaliere di navigazione Quando ci si iscrive, lasciando i propri dati personali (nome e cognome, data di nascita, residenza e codice fiscale, e-mail, numero di telefono) si assume la totale responsabilità della propria navigazione in Rete. Sono da evitare comportamenti che possono violare le leggi vigenti, ma anche quei collegamenti in contrasto con le finalità pubbliche del servizio Wi-Fi free (siti pornografici, contro i diritti umani o che incitino alla violenza…). Attenzione a comunicare la password ad altri, sareste responsabili anche voi.

Ecco l’elenco degli Hot spot che coprono l’intera area del Paese azzurro: Wi-Fi Roma A; Wi-Fi Chiasso B; Wi-Fi Popolo C; Wi-Fi S. Croce D; Wi-Fi Liborio E; Wi-Fi Castello F; Wi-Fi Delfino G.

L’iniziativa ha anche lo scopo di permettere ai visitatori del nostro centro storico di avere un servizio che permetta di vivere il loro soggiorno nella nostra cittadina usufruendo di un collegamento Wireless che permetta loro di ottenere informazioni in tempo reale, contatti, scambi di esperienze e tutto quanto la Rete oggi permetta.

Dopo questa fase di avvio, sarà possibile iscriversi on line senza la necessità di recarsi fisicamente presso l’Urp di Casamassima.

Prossimamente sarà attivato un altro Access point nella Villa Comunale (Via Acquaviva delle Fonti) a conferma della grande attenzione alla cittadinanza digitale che è ormai inclusa tra i diritti fondamentali della persona per la sua capacità di dare vita a scambi e conoscenze tra gli individui impensabili fino a poco tempo fa.

Come mi collego?

  1. Iscrizione all'URP
  2. Ho la password
  3. Avere un browser web con Proxy disabilitato (Explorer, Firefox, Opera, Safari)
  4. Assicurarmi di avere il dispositivo Wireless acceso
  5. Effettuare una scansione della rete Wireless per identificare una delle reti presenti
  6. Selezionare l'opzione "Connetti"
  7. Aprire il proprio browser Internet e inserire il proprio Username e la password fornite al momento dell'iscrizione

Cosa significa Wireless Fidelity

La sigla Wi-Fi, sta per Wireless Fidelity, la cui traduzione letterale è riproduzione radio fedele. La trasmissione dati prima avveniva via cavo, oggi i fili sono superati dalle onde radio. Il segnale radio viene lanciato dall’Access Point, un dispositivo indispensabile per la connessione senza fili. Tale possibilità è dal 1 giugno presente anche a Casamassima. Quando ci si trova di fronte ad un’insegna con l’indicazione: “Wi-Fi zone” significa che, avendo a disposizione un qualunque apparecchio dotato di antenna e software Wi-Fi, possiamo connetterci ad internet gratuitamente tramite la linea messa a disposizione dall’Amministrazione comunale.

Le nuove forme di cittadinanza, i nuovi diritti

La rete non è più da intendersi come una semplice infrastruttura, né come un servizio. La Rete è un diritto, così come è un diritto avere un’identità digitale con cui accedere a servizi e informazioni, interfacciarsi con gli altri, operare azioni che non rimangano in una dimensione virtuale ma che abbiano reale attuazione anche nella via reale degli individui.

Se la rete è un diritto, allora è compito di chi ci governa di attuare politiche che ne permettano l’esercizio.

Allegati

Categoria: Notizie