I CAAF e i servizi al cittadino, avviso pubblico

Scadenza per la presentazione delle istanze: 5 dicembre 2014

Il Comune di Casamassima, con Delibera del Commissario Straordinario n.19 del 28/10/2014, ha proposto di procedere alla predisposizione, a cura del responsabile del Servizio Socio-Culturale, dell'avviso per la STIPULA DELLA CONVENZIONE CON I CAAF TERRITORIALI inerente la richiesta di prestazioni sociali agevolate ai sensi del decreto legislativo n. 109/98 e s.m.i., della legge 431/98  per "bonus tariffa sociale" circa la fornitura di energia elettrica e gas sostenuta dai clienti domestici disagiati, ai sensi del decreto interministeriale 28 dicembre 2007 e del D.L. 29.11.2009 n.185 relativi al sistema SGATE.

I CAAF interessati alla stipula della convenzione con il comune di Casamassima per i servizi relativi alla compilazione della modulistica per le prestazioni sociali e il bonus gas/energia, devono far pervenire, all'Ufficio Protocollo del Comune, idonea istanza formulata dal legale rappresentante del CAAF territoriale corredata dal relativo documento di riconoscimento entro il 05/12/2014.

L'istanza dovrà pervenire corredata della seguente documentazione:
• Lo statuto e l'atto costitutivo del CAAF richiedente;
• la visura camerale della sede principale del CAAF;
• Copia del Conferimento di Incarico formale allo svolgimento delle attività del CAAF richiedente sul territorio unitamente al    documento di riconoscimento del Legale Rappresentante Nazionale che ha conferito l'incarico.

Il Comune non assume alcuna responsabilità in caso di domande non recapitate entro la scadenza stabilita ovvero incomplete nella documentazione richiesta.

Il Comune, acquisite agli atti tutte le domande, provvederà alla stipula della nuova convenzione di durata triennale a decorrere dalla data di sottoscrizione della stessa presso l'Ufficio Contratti.

Per tutto quanto non contemplato nell' AVVISO che si pubblica nella pagina, si richiama la normativa vigente.

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO è la dott.ssa Margherita Diana Responsabile del Servizio Socio Culturale.

Per ogni ulteriore informazione rivolgersi all'Ufficio URP – Palazzo Monacelle – Via Roma tel.080/6530822.

Categoria: Notizie