"Sostegno alla quotidianità" - Azione progettuale per lo svantaggio sociale, il bando.

Scadenza 31 gennaio 2015 ore 12,30.

Con verbale di deliberazione del Commissario Straordinario n. 24 dell'11/11/2014 si è approvato l'indirizzo dell'intervento denominato "sostegno alla quotidianità" finalizzato a promuovere la qualità della vita familiare e il consolidamento dei nuclei svantaggiati con un sostegno rivolto particolarmente alla famiglie in condizioni di disagio che non riescono a far fronte alla gestione delle attività quotidiane e del mantenimento della propria abitazione.

Il progetto è rivolto ai cittadini residenti nel Comune di Casamassima con i requisiti indicati nel bando allegato.

La domanda con relativa documentazione dovrà essere consegnata presso l'Ufficio Protocollo dell'Ente entro e non oltre le ore 12,30 del giorno 31 gennaio 2015 pena di esclusione, ovvero spedite a mezzo posta all'indirizzo:

Servizio Socio Culturale via Fiorentini 70010 Casamassima con la dicitura "DOMANDA DI ACCESSO AI CONTRIBUTI PER SOSTEGNO ALLA QUOTIDIANITA' 2014"

Non verranno prese in considerazione le domande pervenute fuori termine.

Per ogni ulteriore informazione, gli interessati possono rivolgersi agli uffici dei Servizi Sociali in via Fiorentini oppure all'URP in via Roma – Palazzo Monacelle, dalle ore 9,30 alle ore 12,30.

Ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 4 della legge 241 del 7 agosto 1990, si informa che il responsabile del procedimento è la Dott.ssa Mariangela Nuzzi tel. 0806530144.

Si allegano, in formato elettronico, il bando e il modello di istanza.

Categoria: Notizie