Torna domenica 19 ‘Il cammino dei falò’, con quattro ‘fanove’

Saranno presenti in piazza Moro, nell’area mercatale, in via Dante e via Giordano 

Un’antica tradizione popolare che si rinnova.

E’ in programma domenica 19 marzo, giorno di San Giuseppe, ‘Il cammino dei falò’, l’appuntamento che vedrà diverse realtà del territorio impegnate nell’organizzazione delle cosiddette ‘Fanove’.

Nel dettaglio, in piazza Aldo Moro, a partire dalle 19, il gruppo scuot Agesci Casamassima 1 darà vita alla settima edizione di ‘Scoutiamo la fanova’, mentre nell’area mercatale, dalle 20, il gruppo scout Agesci Casamassima 2 animerà ‘Fanovassima 2’.

Altri due falò avranno luogo in via Dante, all’altezza del civico 38, dove a partire dalle 20 si rinnoverà l’appuntamento con ‘Il Falò del cuore’, organizzato da alcune attività commerciali della zona, mentre alle 19, in via Umberto Giordano, sarà l’associazione Cartapestai casamassimesi ad animare la ‘Festa di San Giuseppe’ con il falò.

“Invito la cittadinanza – osserva il sindaco, Vito Cessa – a partecipare al ‘Cammino dei falò’.

Questo appuntamento, infatti, rappresenta un momento importante nell’ottica della conservazione di questa antica tradizione popolare e della sua trasmissione ai casamassimesi più giovani.

Ringrazio gli organizzatori dei falò per il loro lavoro, e per l’attaccamento dimostrato nei confronti di questa usanza che senza il loro impegno non potrebbe continuare a vivere”.      

Categoria: Notizie