Venerdì 17 si inaugura il centro aperto polivalente per ragazzi

L’apertura segue quella del centro polivalente per anziani

E’ in programma venerdì 17 marzo alle 16.30, nei locali comunali di via Pacinotti, l’inaugurazione del primo piano del Centro aperto polivalente.
Nel dettaglio a essere consegnati alla cittadinanza saranno gli ambienti nei quali troverà spazio ‘Famiglie al centro’, il progetto coordinato da Rosanna Santoro della cooperativa ‘Itaca’ che prevede attività di recupero scolastico e di doposcuola per i piccoli e i giovani studenti casamassimesi tra i 6 e i 16 anni.

Tra le finalità di questo programma, le cui attività rientrano nell’Ambito territoriale sociale, vi sono il potenziamento didattico (per minori inviati dai servizi sociali territoriali), laboratori per adolescenti (di avviamento alla chitarra, di musica hip hop, di movimento), falegnameria, approfondimento su abilità matematiche e linguistiche, gruppi di parola e il progetto dell’orto urbano.

Per i bambini sono previsti laboratori musicali e di percussioni, di tradizione e territorio (presso masserie didattiche o in collaborazione con le associazioni del territorio), incontri di pet therapy, attività teatrali, artistiche e manipolative (legate alla pittura e alla cartapesta), di lingua straniera, di costruzioni strumentali per pizzica, ma anche appuntamenti legati all’educazione alla raccolta differenziata.

Per gli adulti, invece, non mancheranno gruppi di incontro per neo mamme e di sostegno alla genitorialità, appuntamenti tematici, aperti alla cittadinanza, con i consulenti di sportello, laboratori interculturali.

“E’ con soddisfazione – osserva l’assessore al sociale, Angela Giuseppina Di Donna – che venerdì 17 marzo andremo ad inaugurare questa nuova realtà al servizio della cittadinanza, dei piccoli e degli adulti. Ringrazio l’assessore Antonietta Spinelli che mi ha preceduto, e che ha lavorato per il conseguimento di questo obiettivo. Adesso andremo avanti lungo il percorso tracciato per rendere operativo anche il centro per diversamente abili”.   

Categoria: Notizie