Sequestro preventivo del "Palazzo Ducale"

Il Commissario ordina l'adozione di misure idonee per lo stato di pericolo alla pubblica e privata incolumità.

Il Commissario Straordinario Dott. Aldo Aldi, visto il verbale di sequestro preventivo, disposto dal Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale - Nucleo di Bari, dell'immobile di interesse storico denominato "Palazzo Ducale" o "Castello di Casamassima" ubicato in via Castello nr. 81, in esecuzione del decreto n. 14757/2016, notificato al Comune di Casamassima in data 06/02/2018 e rubricato agli atti con prot. n. 2588 in pari data, ha ordinato l'interdizione all'accesso carrabile e pedonale dell'intero immobile.

L'ordinanza n. 8 del 08/02/2018, firmata dal Commissario, infatti, oltre a porre in essere tutte le misure di sicurezza necessarie a salvaguardare l'incolumità e la sicurezza dei soggetti occupanti l'immobile, intima a tutti i proprietari e/o eredi degli immobili insistenti nel "Castello Ducale" di procedere alla immediata messa in sicurezza della struttura, mediante la realizzazione dei lavori, in ottemperanza alle prescrizioni indicate dall'ufficio Tecnico comunale sulla scorta del Decreto esecutivo che ne ha disposto il sequestro.

Categoria: Notizie