Conoscersi con la storia e la cultura

Mostra per ricordare gli I.M.I. Internati Militari Italiani (1939-1946) a partire dall'11 maggio 2013.

Mostra che vuole ricordare gli I.M.I. Internati Militari Italiani (1939-1946) con iconografie documentali nel giusto "ricordo" per una base di idee condivise mirate a valorizzare con sintonia culturale le esperienze negative vissute, per farne tesoro nel ricordo delle passate tragedie per il contributo alla ricostruzione, alla libertà, alla democrazia.

Vitoronzo Pastore

La mostra è divisa in tre sezioni:

dall'11 al 18 maggio 2013 - I.M.I. "Concittadini casamassimesi";

dal 20 al 25 maggio - I.M.I. della Provincia di Bari;

dal 27 maggio al 6 giugno - I.M.I. dei Lager nazisti.

Comprende la seguente documentazione:

Corrispondenza militare, Schede di cattura, Schede fotografiche, Libretti di lavoro, Piastrine prigionieri di guerra, Corrispondenza prigionieri di guerra, schede di rimpatrio, Messaggi del Comitato Internazionale della Croce Rossa e C.R. Italiana, Messaggi della Segretaria di Stato di Sua Santità - Città del Vaticano - e Delegazioni Apostoliche.

L'inaugurazione si terrà l'11 maggio alle ore 18.30 a Casamassima, Libreria-Caffetteria "Macondo", via Verdi n.5

Modera: Dr. Gianluca Zaccheo Caporeddatore Casamassimaweb

Saranno presenti ex Combattenti e Reduci: Signor Gerraino Mariano, Signor Pietro Berardino, Signor Francesco Mariella

Interverranno: Capitano Michele Miulli dell'11° Battaglione Carabinieri "Puglia" in Bari, Cav. Dr. Antonio Peragine, Direttore Editoriale del Corriere di Puglia e Lucania, Dr. Gianni Spinelli, giornalista e scrittore, Dr. Valentino Sgaramella, giornalista, Vitoronzo Pastore, autore del libro "Dietro il filo spinato".

La cittadinanza è invitata.

 

Categoria: Cultura