Casamassima saluta Sarkis Ghazarian

Ambasciatore della Repubblica di Armenia - Giovedi 27 giugno 2013

 L'Amministrazione Comunale, Il Consiglio Comunale e la popolazione di Casamassima, patria adottiva del poeta armeno Hrand Nazariantz, al quale nel 2012 fu conferita la cittadinanza onoraria casamassimese, con viva soddisfazione, salutano l'Ambasciatore della Repubblica di Armenia Dott. SARKIS GHAZARIAN che onora con la Sua visita la nostra comunità.

Nella storia della nostra cittadina, non risulta traccia di una visita di così alto profilo internazionale e, anche per questo, l'evento assume un rilievo particolare.

La presenza dell'Ambasciatore Ghazarian è definitiva conferma di amicizia tra il nobile popolo armeno e la cittadinanza casamassimese che dal 2012, ricordando Nazariantz, approvando la condanna del genocidio del 1915 ed intitolando un fazzoletto della propria terra a "Giardino del Melograno", ha inteso affermare, senza ombra di dubbio che esiste un solido e inalterabile legame con la terra del monte Ararat, culla delle civiltà, della cultura e delle fedi monoteiste.

Certi che tale autorevole presenza consentirà di avviare il completamento dell'atto di gemellaggio che è in corso di definizione, rinnoviamo il saluto e la gratitudine verso l'Ambasciatore GHAZARIAN per l'onore che ha concesso alla comunica casamassimese.

Programma della visita Giovedi 27 Giugno 2013

  • Ore 17.00 - Accoglienza e saluto dell'Ambasciatore da parte del Sindaco e del Presidente del Consiglio presso la Residenza Municipale
  • Ore 17.30 - Incontro con la comunità locale presso la Sala delle Torri nel palazzo municipale
  • Ore 18.00 - Deposizione di corona d'alloro alla lapide del poeta Nazariantz
  • Ore 18.15 - Visita all'umile dimora del poeta armeno concittadino onorario di Casamassima

La cittadinanza e le associazioni sono invitate a partecipare.

Guarda il video: http://www.youtube.com/watch?v=xTmDRcTZg48&feature=youtu.be

Categoria: Cultura