Un anfiteatro previsto in via Noicattaro. Area verde Covent Garden

Il progetto rientra nel programma di riqualificazione delle periferie

Un nuovo anfiteatro. Una struttura polivalente, polifunzionale, in cui dar vita a momenti di aggregazione ed incontri, e trascorrere le serate. Il tutto tra musica, danza, ballo, laboratori e spettacoli teatrali, concerti, rappresentazioni, seminari e manifestazioni di vario genere. E’ quanto si prevede di realizzare in via Noicattaro, nell’area verde antistante il Covent Garden (vedi la documentazione tecnica), nell’ambito del bando per le periferie ‘Agorà sicure’. La creazione di questa struttura polifunzionale rientra in un progetto più ampio, già finanziato secondo quanto comunicato dalla Città metropolitana, per un importo complessivo di 560.000 euro.

Fondi comunitari, questi ultimi, erogati attraverso bando pubblico indetto dal Consiglio dei Ministri, e concesso attraverso la Città metropolitana, che serviranno anche a rigenerare e riqualificare, oltre all’area verde Covent Garden, anche la villetta di via Bari, in zona 167, dove è previsto anche un campo multisport,  e quella di via Mariano, delimitata dalle vie Botticelli e Degli Alberi.    

“Il Comune di Casamassima – osserva l’assessore ai lavori pubblici, Andrea Palmieri - è riuscito a rientrare tra i Comuni che hanno avuto accesso a questi fondi comunitari. Presto tre aree della nostra città avranno un aspetto diverso, e potranno garantire spazi idonei per l’aggregazione e il tempo libero. Ringrazio l’assessore all’urbanistica, Francesca Barone, per il lavoro fatto assieme a me al fine di ottenere questo importante risultato”.